Collina Primosole: “Serve un dialogo serio tra cittadini e Consorzio di Bonifica”

0
531

I residenti della Collina primosole (Vaccarizzo) continuano a vivere in mezzo ai problemi di un territorio troppo spesso trascurato ed abbandonato.

Nelle ultime settimane i soliti interventi sul sistema idrico messi in atto dal Consorzio di Bonifica hanno nuovamente lasciato alcune parti della carreggiata in stato di totale degrado.

Agostino Pecora, presidente di un’associazione cittadina del luogo “San Demetrio” sostiene:

“Spesso come successo anche in passato, il Consorzio di Bonifica dopo i propri interventi idrici abbandona la strada in condizioni pessime senza ultimare il rifacimento del manto stradale con i tempi e la qualità dovuta, mettendo spesso a rischio il collegamento e la viabilità del posto”.

Purtroppo è compito proprio del Consorzio rimettere il manto stradale in buone condizioni dopo la propria attività, ma puntualmente ciò non accade. Ad ogni intervento servono infatti attacchi e polemiche per spingere tale organo ad intervenire. Tutto questo dovrebbe essere invece naturale ed automatico.

“Le pessime condizioni del manto stradale stanno rendendo ancora una volta impraticabile alcune vie della collina e tutti noi speriamo in una risposta seria e rapida del Consorzio di Bonifica. Ciò che manca purtroppo è un dialogo continuo e trasparente tra questo istituto ed i cittadini di Vaccarizzo”, conclude Pecora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui