Mobility Manager, undici istituti comprensivi hanno già il piano degli spostamenti casa-scuola

0
296

Razionalizzare gli spostamenti sostenibili casa-scuola, favorire lo spostamento a piedi, in bicicletta e, in genere, con veicoli/sistemi a basso impatto ambientale, raccogliere proposte e specifiche esigenze, trovare soluzioni praticabili ma anche segnalare eventuali problemi legati al trasporto dei disabili e del servizio di trasporto pubblico. Sono già undici le scuole cittadine, primarie e secondarie di primo grado che hanno risposto positivamente all’appello dell’ufficio  Mobility Manager del Comune di Catania, condotto da Patrizia Giacalone con la collaborazione di Martino Pulvirenti, dipendenti  comunali incardinati nell’area della Mobilità della Direzione Lavori Pubblici. Nei mesi scorsi l’Ufficio del Mobility Manager comunale ha avviato un’attività di ricognizione, e coinvolgimento di tutti gli Istituti di Istruzione Primaria e Secondaria di 1° e 2° grado del territorio comunale, complessivamente 56 scuole, finalizzata a richiedere la nomina del Mobility Manager Scolastico (figura oramai obbligatoria per legge) e ad adottare il P.S.C.S. (Piano Spostamento casa-Scuola) allo scopo di ridurre la congestione veicolare nei pressi delle scuole eva migliorare la qualità dell’ambiente urbano

Ben undici istituzioni scolastiche hanno già individuato la figura del Mobility Manager Scolastico, a cui è affidato il compito di redigere e adottare il piano degli spostamenti casa scuola con deliberazione del consiglio di istituto. Un piano di lavoro che interessa congiuntamente gli assessorati comunali alla mobilità e alle politiche scolastiche guidati da Pippo Arcidiacono e Barbara Mirabella, che gradualmente sta allargando i propri ambiti di supporto e assistenza ad altre scuole e altre istituzioni private, con almeno 100 dipendenti, come prevede la recente legge che obbliga anche le medie aziende a dotarsi di questa figura. Gli obiettivi che il Mobility Manager di Area si prefigge di contribuire a raggiungere sono la riduzione dell’inquinamento atmosferico e acustico, del consumo energetico, delle emissioni di gas ad effetto serra, lo spostamento della domanda dai mezzi privati individuali verso quelli collettivi.

Le Istituzioni Scolastiche che hanno formalizzato il piano degli spostamenti della popolazione scolastica, hanno propedeuticamente condotto (su input dell’Ufficio del Mobility Manager di Area del Comune di Catania) un’indagine sugli spostamenti casa-scuola dei propri alunni attraverso la somministrazione alle famiglie degli studenti di un “Questionario on-line” finalizzato a rilevare le abitudini di spostamento casa-scuola della popolazione scolastica di ogni singola scuola, necessario per la redazione dei  piani stessi.

Per condurre la citata campagna, le Istituzioni Scolastiche si sono avvalse della collaborazione dell’Ufficio del Mobility Manager di Area, cioè quello del Comune, che, nella fattispecie, ha curato l’elaborazione e lo sviluppo del “Questionario on-line”, realizzando un format adattabile a ogni singola scuola.

Tale importante collaborazione ha consentito, ad ogni Istituzione Scolastica aderente, di avvalersi di un supporto tecnico-amministrativo necessario a garantire l’avvio delle varie iniziative di mobilità sostenibile che le Scuole porteranno avanti autonomamente nonché l’adesione ad attività, iniziative e progetti di mobilità sostenibile avviate dall’Amministrazione Comunale di Catania a cui le Istituzioni aderiranno.

L’obiettivo principale di questo lavoro di indirizzo e coordinamento è quello di minimizzare i disagi e i tempi dello spostamento per raggiungere le singole Istituzioni Scolastiche e di migliorare quindi la qualità dell’ambiente e della stessa vita scolastica promuovendo l’utilizzo di mezzi/sistemi a basso impatto ambientale (piedi, bici, mezzo pubblico, scuola bus, etc.). Le Scuole che hanno già elaborato il Piano Spostamento Casa-Scuola sono le seguenti:

  • I.C. Pizzigoni-Carducci
  • I.C. De Amicis
  • I.C. San Giovanni Bosco
  • I.C. Deledda
  • I.C. Sante Giuffrida
  • I.C. XX Settembre
  • I.C. San Giorgio
  • I.C. Campanella Sturzo
  • S.M. Dante Alighieri
  • I.C. De Roberto (in corso di adozione)
  • I.O.C. Musco (in corso di adozione)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui