Referendum Giustizia, a Catania la raccolta firme sui quesiti promossi da Lega e Partito Radicale

0
661

Referendum sulla giustizia: cresce l’entusiasmo per dei cittadini italiani, i quali già possono firmare i sei referendum promossi dalla Lega e dal Partito Radicale che riguardano la separazione delle carriere dei magistrati, il sistema elettorale del CSM, la responsabilità diretta dei magistrati, l’equa valutazione dei magistrati, i limiti agli abusi della custodia cautelare e l’abolizione del decreto Severino.

A Catania il comitato promotore “REFERENDUM GIUSTIZIA GIUSTA” tornerà tra la gente per la raccolta delle firme per il giorno Sabato 10 Luglio in Via Etnea dalle ore 18, accanto l’ingresso della Villa Bellini.

Per maggiori informazioni sui contenuti politici delle richieste di referendum è possibile consultare il sito internet del Comitato promotore Giustizia Giusta, all’indirizzo www.comitatogiustiziagiusta.it

Per comunicazioni:

Alessandro Lipera (coordinatore Lega Giovani – Sicilia Orientale) cell. 3408604589

Gianmarco Ciccarelli (membro del Consiglio generale del Partito Radicale) cell. 3479907598

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui