Scoperto un asse della droga tra la Sicilia e Torino -VIDEO

0
111

Fra la Sicilia e Torino si era istaurato un vero e proprio asse del mercato della droga. A scoprirlo gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Catania in collaborazione con i colleghi piemontesi.

A Torino il primo ritrovamento di droga durante un blitz. 13 chili di cocaina erano nascosti in un doppio fondo di un van con targa spagnola proveniente da Madrid e guidato da un domenicano. Nel proseguo delle operazioni, sempre a Torino, in un’autovettura, condotta da un altro uomo di origini domenicane, viene trovato circa un chilo sempre di cocaina, questa volta nascosta in uno zaino.

A Comiso, in provincia di Ragusa, a seguito dell’operazione svolta al Nord Italia, viene rintracciata la moglie di uno dei due arrestati, che nella propria auto parcheggiata in garage, nascondeva in un doppio fondo 53 kg di hashish ad alto potenziale.

I due uomini domenicani e la donna colombiana sono stati arrestati in flagranza di reato con l’accusa di traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

Di seguito il link del servizio video

 

https://fb.watch/72fkMMFxDa/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui