Adrano, pregiudicato appicca fuoco alla propria auto

0
682
Violenza sessuale centro massaggi como polizia

Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano hanno denunciato in stato di libertà un soggetto di anni 32, con precedenti per reati contro il patrimonio, resosi responsabile del reato di incendio, avendo appiccato fuoco, per motivi sconosciuti, alla propria autovettura, peraltro parcheggiata sulla pubblica via, provocando fiamme che, prima di essere estinte, si erano pericolosamente estese, avendo interessato sterpaglia e rifiuti che si trovavano nelle vicinanze.

Nelle prime ore di ieri, a notte fonda, la Volante del Commissariato si recava immediatamente in via Rocca San Leo, poiché vi era stata segnalata un’autovettura in fiamme; giunti sul posto, gli operatori di Polizia rilevavano già la presenza dei VV.F. che avevano efficacemente provveduto a estinguere l’incendio.

Accertato chi fosse il proprietario dell’autovettura, una Fiat Punto, interessata dall’evento, si procedeva alle ricerche dello stesso che veniva individuato appiedato proprio nelle vicinanze; quest’ultimo riferiva di aver appiccato personalmente le fiamme al proprio veicolo per “nervosismo”, sicché rimangono sconosciuti i reali motivi dell’insano e criminoso gesto, che, dato l’elevato rischio di fatto occorso, poteva avere disastrose conseguenze.

L’uomo pertanto veniva deferito alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di incendio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui