Discariche nel IV municipio di Catania

0
109

Il periodo estivo non ha fatto altro che accentuare il problema delle discariche abusive all’interno del territorio di “Cibali-Trappeto Nord-San Giovanni Galermo”.

Da qui la richiesta del presidentedel IV municipio Erio Buceti per proteggere le zone maggiormente colpite dal problema con un sistema di telecamere di sorveglianza. “L’ultimo episodio riguarda proprio via Ercole Patti dove, per l’ennesima volta, è stato abbandonato del materiale pericoloso- afferma Buceti- fortunatamente l’amministrazione è prontamente intervenuta ed ora l’area è interdetta con il nastro giallo e nero”. Come una scena del crimine dove a rimetterci è proprio l’ambiente e la salute dei residenti della zona. Catanesi che non sono piùdisposti a tollerare altre situazioni come questa. A Cibali, San Giovanni Galermo, San Nullo e Trappeto Nord sono tante le zone isolate o le vecchie case diroccate che diventano discariche abusive. Montagne di spazzatura con il rischio continuo che possa scoppiare un incendio. “Già in molte altre zone della città le telecamere di sicurezza hanno consentito di punite in modo esemplare queste persone- prosegue Buceti- è il momento di incrementare questo sistema. Già la semplice paura di essere ripresi rappresenta un ottimo deterrente e l’invito a smaltire la comune spazzatura ed i materiali ingombranti o pericolosi nei modi e nei tempi previsti dalla legge”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui