Viale Mario Rapisardi: “La segnaletica dov’è?”

0
195

Cantiere viale Mario Rapisardi, il presidente di “Catania Nostra” Cardello: “Una strada lasciata completamente senza segnaletica orizzontale”.

Nemmeno il tempo di riprendersi dai cantieri che sul viale Mario Rapisardi si presenta un nuovo problema: l’assoluta mancanza di segnaletica stradale verticale. Da troppi giorni, in una delle più importanti arterie di Catania, il traffico e i pedoni si muovono senza segnali di stop, dare precedenza e strisce zebrate. Una situazione estremamente pericolosa per una strada tante volte teatro, in passato, di incidenti stradali anche mortali. Il presidente del comitato “CataniaNostra” Andrea Cardello chiede immediatamente all’amministrazione comunale di capire modalità e tempistiche dei lavori per rifare la segnaletica al viale Rapisardi. “Che si tratti di una questione legata ai precedenti lavori nei sotto servizi o al nuovo manto stradale poco importa- afferma Cardello- serve immediatamente un intervento risolutivo per garantire la sicurezza di migliaia di persone Qui in condizioni normali sono troppi a non rispettare il codice stradale, figuriamoci adesso che non c’è nemmeno indicato un passaggio pedonale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui