Catania fuori dalla Coppa Italia, per il Catanzaro decide Monterisi

0
112
Foto: Salvo Giuffrida

Monterisi nel recupero segna per il Catanzaro, Catania troppo remissivo per gran parte dell’incontro. Lo stesso giocatore della squadra calabrese salva su Ceccarelli. Grave l’errore nel finale di Ropolo.

Disastrosa la prestazione in difesa degli etnei che hanno concesso fin troppe occasioni. Centrocampo abulico e macchinoso, in attacco le solite imprecisioni. Il tutto fa 1-0 per il Catanzaro che ha meritato di superare il turno.

Il primo quarto di gara è caratterizzato dal possesso palla del Catanzaro che crea tre occasioni da gol. Al 26’ si sveglia il Catania che in contropiede condotto da Biondi mette in difficoltà la difesa dei padroni di casa. Qualche minuto dopo è Greco a provare la via del gol con un tiro dal limite dell’area ma la mira è imprecisa. A dieci minuti dal termine del primo tempo sono i calabresi a farsi rivedere in avanti: Bombagi con un’azione personale arriva al tiro esaltando Sala che in tuffo evita il peggio.

 

Il secondo tempo inizia con ritmi scoppiettanti. In due minuti altrettante occasioni una per parte. Prima Zanchi tenta la via del gol in rovesciata, poi Bombagi testa ancora i riflessi di Sala. Anche Nocchi si esalta, dopo qualche minuto, in una buona parata sul neoentrato Ceccarelli. Il Catanzaro aumenta i ritmi e in pieno recupero segna con Monterisi che di testa beffa la difesa etnea su azione da corner, regalato da Ropolo.

Sconfitta più che pronosticabile contro una squadra superiore e maggiormente attrezzata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui