Scordia, scoperta piantagione di Canapa indiana

0
551

Nelle campagne vicino Scordia 2 uomini, un catanese e un latitante albanese, curavano circa mille piante di Canapa indiana.

Un’operazione antidroga è stata messa a segno dalla Guardia di Finanza di Catania nelle campagne vicino Scordia. A cadere nella rete tesa dai militari delle Fiamme gialle un catanese di 30 anni e un albanese di 47 latitante su cui grava una condanna definitiva a 24 anni di reclusione, emessa dalla Corte di appello di Napoli per  tentato omicidio e spaccio di sostanze stupefacenti.

I due uomini curavano una coltivazione di circa 1000 piante di canapa indiana in un terreno, nascosto da della fitta vegetazione, attrezzato con un sistema d’irrigazione professionale. L’operazione odierna è stata resa possibile da una lunga attività investigativa fatta di innumerevoli appostamenti e con il supporto delle unità cinofile del corpo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui