Delitto via Fiume: trovato cadavere geometra

0
154

Incensurato e estraneo ad ambienti malavitosi è la vittima del delitto di via Fiume. Si chiamava Giuseppe Dell’Arte, 42 anni. Si indaga nella sfera personale. Esclusa la matrice mafiosa.

 

È stato accoltellato con un taglierino l’uomo trovato morto alle 2 di notte tra giovedì e venerdì in un garage al 10 di via fiume, nel popolare quartiere di Picanello Diuseppe dell’arte geometra 42 enne incensurato. Sul caso indagano i Carabinieri di Piazza Dante, coordinati dalla Procura distrettuale di Catania. Al momento è esclusa la matrice mafiosa del delitto così come lo scopo rapina, visto che gli effetti personali, cellulare compreso, della vittima sono stati ritrovati nell’auto.

Dell’Arte con un fratello nell’arma dei carabinieri abitava sempre in via Fiume, a poche decine di metri da dove è stato trovato cadavere. Gli inquirenti indagano nella sua sfera personale e stanno cercando di ricostruire i movimenti delle sue ultime ore di vita. Si interrogano amici e parenti nel tentativo di capire il movente e l’autore del delitto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui