Acireale, bulgari sorpresi a rubare nelle Terme

0
140

Due uomini di 53 e 52 anni sono stati sorpresi a rubare cavi elettrici e tubi di rame all’interno delle Terme di Acireale. I fatti sono accaduti nella mattinata del 6 novembre.

Hanno tentato di rubare cavi elettrici e tubi di rame all’interno delle dismesse Terme di Acireale, ma sono stati sorpresi dagli uomini della Polizia, allertati dai custodi. Si tratta di due uomini di 53 e 52 anni, di nazionalità bulgara, che con grimaldelli si erano intrufolati all’interno della struttura. Posti dapprima ai domiciliari, presso le loro abitazioni al centro storico di Catania i due uomini sono stati posti al rito per direttissima. Per entrambi è stata disposta la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui