Belpasso sostiene la nascente Accademia del Cinema “Ciak si gira”

0
303

Il Comune di Belpasso a fianco della nascente Accademia del Cinema “Ciak si gira” per favorire l’introduzione al mondo della recitazione e dello spettacolo di giovani talenti locali e belpassesi.

A distanza di oltre due mesi dall’annuncio del sostegno da parte del Comune di Belpasso, l’amministrazione belpassese ha voluto onorare la promessa partecipando alla giornata inaugurale dell’Accademia del Cinema “Ciak si gira” nella sede metropolitana de Le Ciminiere di Catania. A presenziare l’Onorevole Giuseppe Zitelli, il sindaco Daniele Motta, gli assessori Andrea Magrì, l’assessore Moreno Pecorino ed il consigliere delegato agli eventi Salvo Pappalardo.

L’Accademia ha l’obiettivo di fornire le conoscenze e competenze necessarie per formare attori, registi, sceneggiatori, montatori e direttori della fotografia. Il progetto si articola in: cortometraggio, documentario, spot pubblicitario, servizio giornalistico, conduzione, programma televisivo e lungometraggio. “Ciak si gira”  scopre e valorizza i talenti siciliani, offre loro una formazione di qualità in loco, evitando che siano costretti ad emigrare per emergere. 

Le materie di insegnamento sono le seguenti: recitazione (teatro e cinema), dizione, sceneggiatura, regia, analisi del testo, storia del cinema, fotografia, operatore di macchina, montaggio, musica e sonorizzazione, conduzione televisiva, giornalismo, comunicazione e grafica.

Per accedere all’Accademia di Sicilia bisognerà sottoporsi ad un colloquio psico-attitudinale e ad un provino. Il Comitato Direttivo valuterà le eventuali esperienze pregresse e la performance d’ingresso e consentirà l’ammissione ai corsi. La frequenza sarà di tre giorni a settimana – mercoledì, giovedì e venerdì – per sei ore al giorno (dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15 alle ore 17).

Il primo cittadino Daniele Motta ha dichiarato: << Belpasso si è sempre distinta per aver esportato artisti di ogni genere, oggi siamo felici che i nostri giovani non debbano emigrare per formarsi ed inseguire i loro sogni grazie a questa Accademia, la prima del Sud Italia, che si distingue per un parterre di insegnanti di prim’ordine. Un plauso ed un sincero grazie per il coinvolgimento ai creatori del progetto: Antonio Catania e Rosaria Russo insieme al presentatore Diego Caltabiano >>.

Sul sito tutte le informazioni utili per gli artisti in erba. Le iscrizioni sono ancora aperte per l’anno accademico appena partito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui