Belpasso, teatro Nino Martoglio: chiusura per lavori di efficientamento energetico

0
467

“Congelati” in attesa della riapertura gli abbonamenti e i biglietti già staccati.

La chiusura dei teatri italiani per Covid è stata da più parti vista come l’ennesimo duro colpo alla cultura nel suo significato più ampio.

A Belpasso se ne sente particolarmente la mancanza perché, adesso che le attività teatrali stanno pian piano tornando alla normalità sebbene a fasi alterne, il teatro cittadino “Nino Martoglio” rimane chiuso per importanti lavori di efficientamentoenergetico grazie ad un progetto di riqualificazione presentato con successo dal Comune alla Regione mediante il nostro assessore ai Fondi Esterni, Fiorella Vadalà, per un ammontare di 180.000 €.

“In un tempo in cui i sipari dei teatri vivono una crisi profonda – ha dichiarato il sindaco Daniele Motta – noi vogliamo guardare avanti con fiducia e ottimismo che presto l’oggettiva fase di difficoltà di questa meravigliosa arte possa, non solo tornare a vivere, ma letteralmente rifiorire”.

“I lavori – ha detto il vicesindaco con delega alla Cultura Tony Di Mauro – verteranno soprattutto sull’efficientamento energetico che permetteranno di risparmiare circa il 40% di energia, quindi soldi di tutti noi, migliorando nel contempo le prestazioni termiche del teatro. Tutto ciò perché l’attenzione al rispetto dell’ambiente non è più una novità per questa amministrazione che pian piano sta efficientando tutte le aree comunali possibili”.

Riguardo il teatro “Martoglio”, come è risaputo, è gestito da un colosso tutto Belpassese, Videobank Spa che, così come le compagnie del teatro “Martoglio”, ci dicono che gli abbonati e i cittadini che hanno acquistato i biglietti non perderanno nulla, ma rimane tutto sospeso in attesa della prossima riapertura.

Nuovi ed ulteriori aggiornamenti dal gestore e dalle compagnie teatrali verranno comunicate privatamente e pubblicate sui canali comunali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui