Pop UP Market Sicily Temporary pop circolo creativo e dopolavoro natalizio

0
373

Fino al 24 dicembre, lo spazio urban e ri-creativo allestito alla Joyàcademy (via Scuto Costarelli, 26) ospita workshop, incontri e djset musicali.

Un programma fittissimo di workshop, incontri e appuntamenti da non perdere e da godersi nello spazio urbano del Pop Up Market Sicily – Temporary pop circolo creativo e dopolavoro natalizio. Fino al 24 dicembre, l’ambiente super urban allestito nello spazio di Joyàcademy (l’accademia di formazione di Compagnia della Bellezza) in via Scuto Costarelli, 26 accoglie lo speciale format ideato dall’imprenditrice catanese Sarah Spampinato per un caleidoscopio di proposte ricreative e di intrattenimento da godersi mentre si fanno acquisti e si scoprono alcune delle proposte più intriganti dell’hand made siculoi. Momenti per riprendersi un po’ di tempo per sé, magari pranzando insieme con gli amici o prendendo un semplice caffè ascoltando buona musica. Il format originale che strizza l’occhio al glamour mentre accoglie le migliori manifestazioni dell’artigianato locale di qualità, con un’attenzione particolare al second hand, al riciclo creativo e al vintage in rispetto di tutti i principi della sostenibilità ambientale entra ora nel vivo della settimana che ci traghetta direttamente al Natale ed pronto ad accogliere i visitatori con tante proposte ri-creative (tutte le info sulla pagina fb www.facebook.com/popupmarketsicily). Giovedì 16 dicembre alle 17 il maestro del Tè Salvo Pellegrino de La casa del Tè terrà una vera e propria Cerimonia del Tè a seguire ci sarà uno speciale appuntamento di Armocromia con Federica Sciuto (estrazione tra le partecipanti di una consulenza). Durante l’incontro saranno presentati accessori e outfit dei creativi in abbinamento alle varie palette. Venerdì 17 dicembre dalle 11 alle 12 Pop up social food: il cuoco e foodblogger Marco Falcone di Uccalamma insieme alla fotografa catanese Caterina Fisichella offriranno ai presenti uno speciale focus su come si prepara e fotografa un piatto tutto da raccontare, mentre di pomeriggio (ore 16) ci sarà Pop up rope bowl il workshop condotto dalla ceramista palermitana Ylenia Imperiale su una tecnica solitamente applicata all’argilla ma adoperando del cordino di cotone e colla vinilica, dando vita ad oggetti belli e funzionali. Inoltre, grande attesa per l’appuntamento di sabato 18 dicembre alle ore 15 con Pop Up Collage, workshop di Collage analogico con Demetrio Di Grado. Ma non è tutto: a partire dalle 18.30 non mancherà l’accompagnamento musicale con i dj set di Antonio Horn Pulvirenti (venerdì), Scap e Peppe Schillaci (sabato), Sunday Vinyl Sunday con Nunzio Ciuridda (domenica). Tanti appuntamenti da godere nello spazio creativo di Temporary pop circolo creativo e dopolavoro natalizio che, con la sua anima da circolo ricreativo, un po’ vintage e un po’ futuribile, mescola tradizione e innovazione per riscoprire il piacere dello stare insieme (in sicurezza e nel pieno rispetto delle normative anti-covid).

Temporary pop circolo creativo e dopolavoro natalizio Joyàcademy, via Scuto Costarelli, 26 Catania (In collaborazione con Punto concept bar e Compagnia della Bellezza)

Orari: -dal lunedì al giovedì dalle 10.30 alle 20.30 -weekend: dalle 10.30 alle 22.30 (24 dicembre: dalle 10 alle 13)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui