Calcio Catania, esercizio provvisorio sino al 28 febbario

0
288
Foto: Salvo Giuffrida

Il Tribunale fallimentare di Catania ha autorizzato fino al 28 febbraio 2022 l’esercizio provvisorio del ramo sportivo del club.

La squadra continuerà a scendere regolarmente in campo. In questo lasso di tempo sarà messo all’asta il titolo sportivo del Calcio Catania. La base d’asta è di 600mila euro e dovrà sobbarcarsi il debito sportivo di poco meno di 3 milioni di euro e pensare alle scadenze e a tutti i costi del club, valutati dalla Ctu pari a 300 mila euro mensili.

Secondo le disposizioni del Tribunale, durante l’esercizio provvisorio, i curatori dovranno depositare ogni 10 giorni una relazione dell’attività con dettagliata rendicontazione, segnalare ogni scostamento “riguardo al margine di sostenibilità finanziaria”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui