Mobilità tra piazza Lincoln e viale Sanzio

0
720

Tutto o quasi in pochi interventi decisivi per migliorare il flusso veicolare in uno dei principali snodi di “Borgo-Sanzio” e del resto di Catania.

Nel “triangolo” composto da piazza Abramo Lincoln, viaVincenzo Giuffrida e viale Sanzio si valutano tutte le proposte necessarie pergarantire una mobilità più sicura e scorrevole soprattutto in vista dell’aperturadel cantiere, previsto nei prossimi mesi, in questa zona.  “In un territorio centrale come il nostro-afferma il presidente del III municipio Paolo Ferrara- occorrono presidi deivigili urbani nei punti strategici o negli snodi in cui è previsto un notevoleflusso di auto e scooter. Con i lavori sul piazzale Sanzio la mobilità rischiadi complicarsi ulteriormente, da qui la necessità di ridurre i disagi al minimoe di valutare tutte le soluzioni equilibrate e congruenti al problema perché,se si procede con interventi tampone o con esperimenti temporanei, potrebberisultate sempre più complicato trovare la strada giusta per garantire unflusso veicolare scorrevole in questa parte della città. Basta fare un giro inzona nelle ore di punta- continua Ferrara- per trovare gli spunti su cuiPalazzo degli Elefanti dovrà cominciare a lavorare, facendo tesoro dellesegnalazioni del consiglio del III municipio”. Ci sono proposte che, ovviamente, richiedono una maggiore coscienzacivica verso tutti coloro che si mettono alla guida. Residenti, commercianti ependolari comunque, tra piazza Abramo Lincoln e viale Sanzio, reclamano maggiori servizi e infrastrutture.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui