Piano prevenzione incendi nel IV municipio a Catania

0
139

L’arrivo del caldo e il miglioramento delle condizioni atmosferiche impone una profonda riflessione e la possibilità di gettare le basi per attivare il piano di prevenzione incendi in tutto il IV municipio di Catania.

“Cominciare a lavorare ora vuol dire farsi trovare pronti già tra la fine di maggio e gli inizi di giugno quando, a causa dell’afa, in molte zone rurali, a ridosso dei centri abitati, scoppiano pericolosi incendi- afferma il presidente del IV municipio Erio Buceti- un pericolo per l’ambiente e la salute pubblica che non può essere messa a repentaglio. Per queste ragioni vogliamo potenziare il costante dialogo che abbiamo tutt’ora con tecnici ed esperti del comune per garantire interventi efficaci e tempestivi a tutela della gente”. Tra le zone maggiormente a rischio via Alan Touring, via Rosa Ballistreri, via degli Ulivi, via Ercole Patti, via Ballo, via della Sfinge e via Don Minzoni. Fiamme che potrebbero essere alimentate dai tanti rifiuti abbandonati ai bordi delle strade. Da qui l’importanza di espletare l’attività di scerbamento in tutto il territorio della IV Municipio. Eliminare erbacce e sterpaglie creando fasce tagliafuoco nei pressi dei terreni abbandonati.

“Nel piano di lavoro che vogliamo sottoporre all’attenzione di dirigenti e assessori

ci sono luoghi sensibili come piazze, slarghi e parchi che vanno curati con la giusta attenzione- prosegue Buceti- accanto a questo è fondamentale creare una cabina di regia affronti tempestivamente la questione”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui