Bando Calcio Catania sarà simile a quello di Bari

0
983

Al vaglio dei tecnici del Comune di Catania il bando che fu redatto a Bari nel 2018 per l’assegnazione del titolo sportivo.

Sono ore di dolore per i tifosi etnei, ma bisogna guardare avanti. Questo stanno facendo i tecnici dell’assessorato allo Sport del Comune di Catania, con a capo l’assessore Sergio Parisi e il direttore Fabio Finocchiaro. Dopo la radiazione della squadra a seguito della scontata cessazione del esercizio provvisorio del ramo sportivo si cerca di lavorare sul bando per l’assegnazione del titolo sportivo. Nelle mani dei tecnici del Comune il bando che assegnò il titolo sportivo al Bari nel 2018. A questo documento si rifarà il Comune di Catania nel redigere il bando per l’assegnazione del titolo sportivo.

Andiamo a vedere le caratteristiche principali, mentre per il documento completo clicca qui.

Il bando fu pubblicato il 23 luglio con scadenza il 31 luglio del 2018.

Le richieste da parte del Comune di Bari erano

  1. aver predisposto i seguenti documenti da inviare alla Lega entro il 6 agosto del 2018

a)  richiesta di ammissione al campionato con l’indicazione dei soci;

b)  se non ancora affiliata, istanza di affiliazione alla FIGC, ai sensi dall’art. 52, comma 10, delle

NOIF, presso il Comitato regionale della Puglia;

c)  Business Plan, attestante la sussistenza dei requisiti organizzativi, patrimoniali e finanziari

per partecipare al campionato di serie D e un piano triennale delle attività;

d)  dichiarazione di impegno a osservare tutte le prescrizioni per l’iscrizione al campionato

e)  assegno circolare non trasferibile di euro 150.000,00 a titolo di contributo alla FIGC ex

art.52,comma 10, delle NOIF.

2. la dichiarazione di impegno al versamento del contributo, pari ad € 150.000,00 alla FIGC, in caso di selezione;

3. un progetto sportivo che indichi con chiarezza anche:

  le modalità di investimento e promozione del calcio giovanile e l’attenzione per quello femminile,

  le modalità di gestione degli impianti sportivi comunali dedicati al calcio,

  ogni altra ulteriore informazione ritenuta utile ai fini della valutazione della solidità

finanziaria e della comprovata esperienza nel campo sportivo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui