Giro d’Italia a Catania, Bonaccorsi (M5S): “Strade groviera e città piena di munnizza”

0
123

“Oggi, nella nostra bella città piena di munnizza, è partito il Giro d’Italia. Un grande evento che ci ricorda le straordinarie potenzialità della nostra povera città, ma soprattutto un’occasione (sprecata) per rifare l’asfalto delle nostre strade ridotte a groviera”. Ad osservarlo il consigliere del Movimento 5 Stelle al Comune di Catania, Graziano Bonaccorsi.

“Ovviamente questa situazione stimola la riflessione politica, in modo particolare sulla gestione del vice sindaco “facente finzioni”.
Sì, perché è assurdo pensare che si possa gestire la macchina amministrativa senza tre assessori, ed è altrettanto folle pensare di lasciare la città in questo modo, politicamente paralizzata e al tempo stesso accentrata nelle mani del vicesindaco che ha diverse deleghe: praticamente sembra una gestione commissariale”.

Continua dopo la foto

Graziano Bonaccorsi, consigliere comunale Catania, M5S

“Non è accettabile che ancora oggi non vengano nominati degli assessori, anche perché, se tutto deve rimanere così,forse è meglio che il sindaco si dimetta e venga nominato un commissario.
Il Giro d’Italia è iniziato, ma il vostro giro di giostra è finito. Prendetene atto, siamo nel “guado” fino al collo e non possiamo sprofondare”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui