Salvatore Fallica in carcere per scontare l’ergastolo

0
213

Salvatore Fallica, 47 anni, dovrà scontare l’ergastolo a seguito della condanna definitiva per  l’omicidio Gaetano Parisi.

Il 14 aprile del 2003 Gaetano Parisi veniva ucciso a Biancavilla da numerosi colpi di arma da fuoco mentre era alla guida della sua auto. Per il fatto di sangue è stato condannato all’ergastolo Salvatore Fallica riconosciuto colpevole in via definitiva di omicidio premeditato in concorso, detenzione e porto illegali di armi comuni da sparo.

Il delitto di sangue era maturato per conflittualità interne al clan d’appartenenza di entrambi.

Salvatore Fallica, inserito nel clan Toscano-Tomasello-Mazzaglia, articolazione della famiglia di cosa nostra etnea Santapaola-Ercolano egemone nel territorio di Biancavilla (CT), è stato individuato all’esito di una tempestiva attività info-investigativa che ha consentito di rintracciarlo nel comune di Volterra (PI).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui