Presentate le relazioni della Commissione regionale antimafia. Fava:”Sistema amministrativo permeabile a Cosa nostra”

0
155

Ad Aci Castello, in una gremita sala di un noto hotel della Riviera sono stati presentati i risultati della commissione regionale antimafia che per 4 anni, presieduta da Claudio Fava ha prodotto 12 relazioni, tutte approvate all’unanimità. Dal Caso Montante al ciclo dei rifiuti, dai beni confiscati alla mafia, dalla situazione minorile in Sicilia all’attentato a Giuseppe Antoci e al depistaggio sulle indagini di via D’Amelio. Tutti temi caldi, analiticamente trattati e che sono una fotografia a tratti anche molto definita di quella che è la malavita organizzata nell’Isola.

Fava dopo la presentazione delle relazioni a Palermo, qualche ora prima dell’evento in provincia di Catania si è dimesso da Presidente della Commissione e ora l’aspetta una lunga campagna elettorale con le liste del centrosinistra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui