Acireale, un fiume d’acqua allaga il cimitero -VIDEO

0
249

Alle prime piogge di questi giorni il cimitero di Acireale viene letteralmente investito da una massa d’acqua proveniente da via Sclafani, riversandosi all’interno del camposanto dall’ingresso a nord.

La San Sebastiano Srl, società di gestione che ha in appalto i servizi cimiteriali, ha realizzato questo video e una nota esplicativa, inoltrati ai competenti uffici comunali per gli interventi di messa in sicurezza, urgenti.

“L’unico tombino presente sulla strada, di competenza comunale – spiegano dalla ditta – non riesce a smaltire la massa di acqua meteorica e ciò comporta un aggravio di costi per rimuovere terriccio e rifiuti, anche domestici, dall’area sepolcrale. La fiumana di acqua che accede nel cimitero vanifica i lavori di pulizia straordinaria eseguiti di recente”.

“L’impresa, con largo anticipo rispetto alla stagione delle piogge, ha ripristinato la funzionalità di tombini e caditoie di propria competenza, compresa l’impermeabilizzazione del tetto della cappella “San Sebastiano” il colombario di 2700 loculi, dove sono stati rimessi in esercizio anche gli ascensori, fermi per guasti all’impiantistica”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui