L’Acireale non sfonda il muro del Cittanova, pari a reti bianche nell’esordio casalingo

0
98

In un “Comunale” di Aci Sant’Antonio gremito va di scena l’esordio casalingo dell’Acireale di Giovanni Marchese che impatta con il Cittanova dell’esperto tecnico Angelo Galfano.

Di Stefano Grasso

PRIMO TEMPO. Pronti via la prima occasione è di marca granata: una sponda di Carbonaro libera Limonelli che, a tu per tu con il portiere, spedisce clamorosamente a lato. Al 19’ è ancora l’Acireale che potrebbe sbloccare il risultato con Ciccio Palermo che, dopo un’azione manovrata, prova a battere a rete da fuori area ma il tiro è impreciso e finisce sul fondo. Il Cittanova si rende pericoloso con Giannaula che, dopo aver aver chiamato il pallone in profondità, spara alto da buona posizione. La prima conclusione verso la porta di Giappone è di Giannaula che si libera dei difensori partendo da sinistra ma spara alle stelle.

SECONDO TEMPO. E’ l’Acireale a comandare il gioco, esattamente come nella prima frazione da gioco ma per vedere il primo tiro in porta si deve aspettare il 71’, quando Palermo su calcio piazzato impegna il portiere con un tiro centrale. Per il Cittanova il più pericoloso è Giannaula che, al 73’ prova a soprendere dalla lunga distanza Giappone che si fa trovare pronto. Dall’unica sbavatura di Palermo è nata una clamorosa occasione per Crucitti che, approfittando di un retropassaggio impreciso del centrocampista granata, si invola verso la porta difesa da Giappone e poi si fa ipnotizzare dallo stesso portiere. All’83’ clamorosa occasione per Carbonaro che, poco lucido, strozza il tiro e non sblocca il risultato.  Al 85’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo un tiro di alleggerimento di Musolino costringe agli straordinari il portiere granta. Non succederà più nulla di rilevante fino al triplice fischio dell’arbitro.

IL TABELLINO:

ACIREALE (3-4-2-1): Giappone; Barbara, Russo, Brugaletta; Mollica (90′ Rotella), Bucolo, Palermo, Fratantonio; Carrozza, Limonelli (70′ Castorina); Carbonaro. A disp.: Truppo, Medico, Patanè, Cannino, Pennisi, Rotella, J. Pedro, Castorina, Distefano, Lo Monaco. All. Marchese.

CITTANOVA (3-5-2): Bruno; Condomitti (61’Gulino), Rao, Ruano, Baggini, Carubini; Melchionna (70′ Musolino), Aprile(65’Boscaglia), Gaudio; Crucitti, Giannaula.  A disp.: Moschella, Di Cristina, Musolino, Losasso, Bolognino, Rugnetta, Fazio. All. Galfano.

ARBITRO: Gai di Carbonia (Cozzuto-Minichiello).

MARCATORI: -.

NOTE: ammoniti: Brugaletta, Bucolo, Condomitti, Rao, Aprile, Baggini

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui