Belpasso, tenta di strangolare la moglie

0
629

Per delle divergenze sulla gestione del conto corrente un uomo di 25 anni, a Belpasso, tenta di strangolare la moglie.

I conti familiari non tornavano e una coppia di marito e moglie, lei di 35 lui di 25 anni, iniziano a litigare all’interno della loro abitazione. L’uomo aggredisce la donna che inizia a urlare, poi il silenzio. Qualcuno ha allarmato il 112 e una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Belpasso giunge in via Vittorio Emanuele. I militari trovano l’uomo nella cameretta dei figli e la donna sotto shock e con evidenti lividi sul corpo. Poco prima il coniuge aveva tentato di strangolarla e soffocarla con un pezzo di stoffa infilatole in bocca per non farla urlare, per poi picchiarla con un manico di scopa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui