Al Teatro del Canovaccio dal 2 al 5 dicembre, secondo spettacolo di Palco Off: “Zona Franca”

0
150

Vincitore del premio Milano OFF Fringe Festival 2022, condurrà lo spettatore in un territorio dove vivere la propria follia come atto di libertà, con la clown multiforme Federica Mafucci

Le luci tornano ad accendersi su Palco Off, la rassegna teatrale delle voci di aut- attori del nostro tempo, ideata da Francesca Vitale e Renato Lombardo, che dal prossimo 2 dicembre sino al 5, vedrà in scena al teatro del Canovaccio di Catania (via Gulli, 12), il secondo spettacolo della decima stagione, “Zona Franca” di Federica Mafucci con la regia di Andrè Casaca.

Una clown multiforme e d’eccezione, Franca, condurrà lo spettatore in un territorio dove vivere la propria follia come atto di libertà, trasportati all’interno di un mondo libero e fantasioso, ma con la profondità di una vita difficile e incerta come quella della protagonista dello spettacolo.

Convinta di dover fronteggiare un’emergenza in scala globale, Franca, farà tutto ciò che le è possibile per mettere tutti in salvo, attraverso un dialogo diretto con il pubblico, raccontando “storie di ordinaria follia” e giocando con il divertimento e il dramma del vivere quotidiano. Quella dichiarata dalla clown non è altro che una crisi umana, che affonda le sue origini nell’egoismo, nella paura e nell’allontanamento di tutto ciò che è diverso.

Grazie al suo sguardo autentico e profondo, attraverso gags e racconti esilaranti, esprimendosi con il lirismo magico della semplicità, ci terrà alto l’animo e ci farà riflettere sul ruolo che hanno l’amore e le persone nella nostra vita.

Quanto alla regia, Andrè Casaca guida il personaggio di Franca durante le improvvisazioni. Durante la creazione dello spettacolo, la protagonista raccontava in scena fatti, aneddoti e storie personali, prendendo spunto dalla vita, dai gesti, dal carattere di Anna, la donna che è stata d’ispirazione per la costruzione del personaggio; la ricerca di informazioni sulla vita di Anna è avvenuta tramite interviste realizzate a persone a lei care e vicine. È stata la stessa urgenza di vivere che aveva Anna ad alimentare il lavoro, cercando di esaltare sia l’aspetto drammatico che il senso di folle libertà che ha pervaso la sua vita.

“Zona Franca” è vincitrice del premio Milano OFF Fringe Festival 2022, che ha ricevuto una menzione speciale da una giuria d’eccezione: gli alunni di seconda media Giancarlo Puecher di Milano che scrivono:” “Abbiamo trovato l’idea originale, così come la sua realizzazione. Ci ha divertiti l’utilizzo della radio durante lo spettacolo, ed il fatto che la protagonista suoni la fisarmonica. Uno spettacolo che provoca più volte la risata ci piace!”

Franca del resto è piaciuta a tutti, ragazzi, giovani e adulti, grazie alla versatile interpretazione di Federica, vera clown poliedrica e moderna.

Lo spettacolo sarà fruibile al pubblico venerdì 2 dicembre alle 21.00, sabato 3 alle 17.00 e 21.00, domenica 4 alle 17.00 e 21.00 e lunedì 5 alle 20.30. Alla fine di ogni rappresentazione, seguirà come sempre, il dialogo con l’artista.

È ancora possibile abbonarsi acquistare i biglietti contattando la segreteria Palco Off al 342 5572121 (prenotazioni via SMS e WhatsApp), inviando una e-mail a direzione@palcooff.it / prenotazione@palcooff.it, o anche direttamente al botteghino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui