Catania, controlli antidroga in via Capo Passero

0
179

Tre arresti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in via Capo Passero. Tra loro un pregiudicato, un percettore di reddito di cittadinanza e un uomo di nazionalità marocchina.

In via Capo Passero, uno dei più grossi mercati della droga di San Giovanni Galermo, personale del Commissariato Nesima ha effettuato controlli volti a contrastare l’illegalità diffusa nel quartiere di San Giovanni Galermo, con particolare attenzione alla via Capo Passero. Qui un pregiudicato è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale; allo stesso sono state sequestrati 130 involucri di droga tra crack, cocaina e marjuana e il denaro quale ricavato dalla citata illecita attività.

Nella medesima via, un altro pluripregiudicato, sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali, che peraltro è anche risultato percettore del reddito di cittadinanza, è stato arrestato in flagranza per spaccio di cocaina e marjuana; anche in questo caso è stata sequestrata la droga. Sequestrati pure una radiolina ricetrasmittente – verosimilmente utilizzata per l’attività di spaccio – e il denaro quale ricavato dalla suindicata attività illecita. Un pregiudicato di nazionalità marocchina è stato arrestato per il medesimo reato: in questo caso sono stati rinvenuti e sequestrati 12 involucri di marjuana, la somma di 300 euro e, ai fini della confisca, il ciclomotore utilizzato dallo spacciatore. Un’ altra persona è stata indagata in stato di libertà per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti tipo cocaina e marjuana; anche in questo caso è stata trovata e sequestrata una radiolina, in quel momento attiva, che serviva a captare le conversazioni radio delle forze dell’ordine oltre a 3 involucri di marjuana e 5 di cocaina.

Sempre nella via Capo Passero, un pluripregiudicato è stato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui