Sequestro beni a Giovanni Fraschilla

0
114

Il Questore di Catania, in stretto raccordo con la Procura Distrettuale della Repubblica, ha chiesto e ottenuto un sequestro beni per 1,5 milioni di euro a carico di Giovanni Fraschilla,  di anni 60, in atto sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale e ritenuto appartenente della famiglia Santapaola.

La sua pericolosità sociale è stata ben delineata dagli inquirenti e supportata da sentenze passate in giudicato per:omicidio volontario aggravato, sequestro di persona e porto illegale di armi, tentata estorsione, associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, falso ideologico, materiale ed altro.

Nello specifico, il sequestro ai fini della confisca ha riguardato i seguenti beni: n.3 imprese commerciali attive a Catania, quartiere Nesima, nel settore della ristorazione (bar) e dell’intrattenimento (una nota ludoteca ed una discoteca annessa) e a Giardini Naxos (ME), nel settore del noleggio veicoli, n.4 immobili ubicati in una palazzina a Nesiman.11 veicoli e numerosi rapporti finanziari intestati al proposto e a terzi interessati.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui