Pallanuoto femminile: domani Como Nuoto – Equipe Orizzonte

0
307

PALLANUOTO FEMMINILE/SERIE A1. Domani alle 18:30 c’è Como Nuoto-Ekipe Orizzonte.

Il match di ritorno dei quarti di finale di Champions League contro il Glyfada si avvicina, ma prima l’Ekipe Orizzonte potrà fare un ultimo test grazie a una nuova sfida di campionato.

Domani, martedì 21 febbraio, alle 18:30 le catanesi saranno infatti ospiti del Como Nuoto nell’anticipo della quindicesima giornata di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Sarà una gara utile a rodare gli ultimi meccanismi di squadra prima della partita contro la formazione greca, in programma sabato 25 alle 17:00 alla piscina di Nesima (CT).

Alla vigilia del match in Lombardia è quindi la numero 6 dell’Ekipe Orizzonte a fare il punto sul momento delle catanesi, dopo il pari interno di sabato scorso e in vista dei nuovi impegni imminenti: “Il risultato contro il Padova – sottolinea Dafne Bettini – ci ha lasciato un po’ di amaro in bocca, perchè siamo sempre più consapevoli di aver giocato molto bene in difesa e prendere solo quattro gol dal Padova non era affatto scontato. Purtroppo non abbiamo concretizzato bene tutto quello che abbiamo creato in attacco. Stiamo preparando nel migliore dei modi la partita contro il Glyfada e ci sentiamo particolarmente cariche per questa sfida.

Prima però bisogna pensare al match di domani contro il Como, nel quale vogliamo fare bene anche per il nostro umore. Chiaramente non vediamo l’ora di tornare in acqua a Catania per disputare il ritorno di Coppa, che per noi rappresenta grande motivo d’emozione, anche perchè avremo la possibilità di giocarlo davanti ai nostri tifosi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui