Desirée trovata morta a Roma: “Io c’ero quando è successo, ho sentito urlare”

3
457
Desirée trovata morta a Roma
Fonte Foto: lastampa.it

Nel corso della giornata di ieri i giornali di cronaca hanno diffuso una notizia shock: Desirée trovata morta a Roma. La ragazza era di Cisterna di Latina e sono ancora ignorati i motivi che l’hanno condotta nella capitale.

Desirée trovata morta a Roma

La morte di una giovane ragazza da ieri è avvolta nel mistero. Com’è morta Desirée? A questa domanda ne va aggiunta un’altra: chi è perché ha ucciso una ragazza di sedici anni? Ricordiamo che la giovane vittima è stata trovata morta nel corso della giornata di ieri in uno stabile abbandonato nel quartiere San Lorenzo di Roma. In un primo momento Desirée sembrava essere una senzatetto residente nello stabile, con problemi di tossicodipendenza. Nei momenti successivi al ritrovamento invece sono emersi altri dettagli. (Per approfondire Clicca Qui)

Perché Desiree si trovava e Roma?

Questa fase iniziale release indagini si starebbe concentrando su un’unica domanda: perché Desirée si trovava a Roma? Prima di sparire nel nulla la sedicenne aveva avvisato la nonna dicendole che passava la notte da un’amica, passando così da una bugia banale alla morte. Desirée trovata morta a Roma

Nel corso della giornata di ieri alcuni testimoni hanno raccontato che Desirée si sarebbe recata a Roma per recuperare un tablet che le era stato rubato. Questa tesi pero oggi viene ribaltata da una nuova testimonianza, arrivata nel corso di un’intervista rilasciata durante il programma condotto da Eleonora Daniele, Storie Italiane.

“Io c’ero quando è morta”

La morte di Desirée si arricchisce di nuovi dettagli, ma il mistero si infittisce sempre di piu. Chi ha ucciso la giovane di Cisterna di Latina? Durante l’intera di Storie Italiane un ragazzo senegalese si è fatto portavoce di una nuova gestione, rilasciata anche alla polizia. Il ragazzo in questione ha dichiarato: “Io c’ero quella sera, dopo che è morta io c’ero. Sono arrivato lì tra mezzanotte e mezzanotte e mezza. Sono entrato e c’era una ragazza che urlava. Ho guardato quella che urlava e c’era l’altra nel letto: le avevano messo una coperta fino alla testa. Non lo so se respriva ma sembrava già morta“.

Com'è morta la giovane Desirée
Fonte Foto Today.it
In foto l’edificio del quartiere San Lorenzo dove è stata trovata la vittima

La testimonianza dell’uomo è stata riportata anche da La Stampa dove è possibile leggere: “L’altra ragazza urlava e diceva che era morta. C’erano africani e arabi: un po’ di gente. La ragazza era italiana, penso fosse pure romana perché parlava romano. Lei urlava che l’hanno violentata, poi lei ha anche preso qualche droga perché li si vende droga. È stata drogata perché aveva sedici anni. Da quello che diceva lei saranno stati sicuramente quattro“.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui