Lory Del Santo dopo il Grande Fratello Vip: “Qualcosa deve finire”

3
1094
Lory Del Santo dopo il Grande Fratello Vip

L’attenzione mediatica torna a concentrarsi sul GF Vip. Il pensiero va soprattutto a Lory Del Santo che dopo il Grande Fratello Vip. La showgirl è ancora legata al fidanzato Marco Cucolo, che la sostiene in ogni scelta. Ma come procede la vita di Lory Del Santo adesso che è tornata alla realtà?

Lory Del Santo dopo il Grande Fratello Vip

le luci della casa del Grande Fratello Vip si sono spente da poche settimane e i suoi inquilini sono tornati alla vita di tutti i giorni. l’attenzione mediatica resta sempre concentrata su Lory Del Santo dopo il Grande Fratello Vip. Fan e amici della showgirl erano preoccupati per la sua reazione alle news e le critiche ricevute una volta fuori dalla casa. Ad ogni modo sembrerebbe che la Grande Fratello terapia abbia avuto degli ottimi risultati sul Lory Del Santo che, nonostante il dolore per la perdita del figlio Loren, è tornato alla normalità.

Continua dopo la foto

Fonte Foto: LaPresse

“Perché qualcosa inizi qualcosa deve finire”

Nel corso delle ultime ore sta facendo discutere parecchio un post pubblicato da Lory Del Santo nel suo profilo Instagram. Un’immagine che mostra la showgirl raggiante insieme al suo sorriso e tanta positività, la stessa che non l’ha mai lasciata dopo la morte del figlio Loren. Un modo per dire che, nonostante il dolore la vita continua. Lo scatto è accompagnato dal seguente messaggio: “Si avvicina la fine dell’anno o l’inizio di un nuovo anno? Perché qualcosa inizi qualcosa deve finire. Abbiamo vissuto un anno in più o abbiamo un anno in meno da vivere. Io penso che l’importante sia poter pensare e sapere che ancora possiamo ridere e scherzare“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

3 Commenti

  1. […] Lory Del Santo ha raccontato un episodio avvenuto a 19 anni quando, a Roma è stata protagonista di un equivoco. Ha dichiarato: “Mi è successa questa disgrazia che mi hanno arrestato. Per errore, al posto di un’altra. Dicevano che c’era una testimone che era segreta al momento e diceva che io avessi commesso non so quali drammi. Ho dovuto aspettare solo l’incontro. Ci sono rimasta neanche dieci giorni. Neanche sapevo che bisognava avere un avvocato. Quando finalmente è stato fissato l’incontro con questa donna che doveva essere la mia accusatrice non mi ha riconosciuto. Mi hanno rilasciata all’istante“. […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui