Ondata di freddo in Italia, due clochard morti assiderati a Roma e Milano

0
442
clochard morti assiderati

L’onda di freddo in Italia comincia a fare le sue prime vittime. Nel corso delle ultime ore due clochard sono stati trovati morti assiderati a Roma e Milano.

Il popolo invisibile delle città

Più volte noi di Free Press Online abbiamo avuto modo di trattare l’emergenza clochard. La città di Catania, ad esempio, da tempo subisce gli effetti del popolo invisibile che popola il territorio. Cartoni lasciati in giro per le strade, resti di cibo e tanto altro… Ma esiste anche l’altra faccia della medaglia come la storia di Aldo, il clochard trovato morto a Palermo. L’uomo è stato ucciso da un ragazzo di soli 16 anni che gli ha rubato 25 euro, guadagnati grazie all’elemosina della gente di “passaggio” nel Piazzale Ungheria della città siciliana. clochard morti assiderati

A questa tragica storia va aggiunto il drammatico epilogo che hanno avuto le vite di due clochard trovati morti a Roma e Milanoclochard morti assiderati

Clochard morti assiderati

Due clochard trovati morti a Roma e Milano, i due uomini forse hanno in comune lo stesso destino infausto. I due uomini sarebbero morti assiderati, dopo aver trascorso la notte all’aperto. Durante le prime ore della mattina, i carabinieri del nucleo operativo di Roma Eur, hanno trovato senza vita un clochard polacco. L’uomo aveva circa 50 anni e sarebbe morto a causa del troppo freddo accusato durante la nottata. La sua salma è stata trasferita a Tor Vergata, dove sarà effettuata l’autopsia per accertare le cause del decesso.

Continua dopo la foto

Clochard morto a Milano, trovato vicino il pronto soccorso

A raccontare la news del Clochard trovato morto a Milano è stato il Corriere.it, nel loro articolo è possibile leggere: “è stato notato riverso a terra da una passante in via Castelfidardo, non lontano dal pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli dove spesso gli sbandati cercano rifugio per la notte. Alcuni soccorritori che si trovavano nei pressi sono intervenuti subito ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo“.

I soccorritori, inoltre, avrebbero trovato nei vestiti dell’uomo, di nazionalità rumena la cui identità è in corso di verifiche, anche un verbale di dimissioni risalenti all’1 gennaio dell’ospedale Fatebenefratelli. clochard morti assiderati

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui