Riccardo Fogli lo sfogo a Verissimo: “Sulla tomba di Marina La Rosa scriveranno: la gatta morta”

0
540
Riccardo Figli e lo sfogo a verissimo

Due settimane dopo la fine dell’Isola dei Famosi 2019, finalmente, Riccardo Fogli arriva a Verissimo dove racconterà a Silvia Toffanin la sua esperienza al reality e gli effetti del corna gate. Il cantante comincia la sua intervista augurandosi: “Spero di non piangere troppo“.

Riccardo Fogli lo sfogo a Verissimo

Riccardo Fogli, come gli altri ex protagonisti dell’Isola dei Famosi 2019, è stato ospite di Verissimo per la consueta intervista con Silvia Toffanin. Il cantante ha esordito dicendo: “Quando decidi di andare sull’Isola sei li abbandonato, la scelta è tua ma poi arrivano notizie riguardanti la sua famiglia e tanto altro. Non è facile“.

Riccardo Fogli, ha poi parlato dello scandalo del corna gate portato alla luce anche da Fabrizio Corona dichiarando: “Quando ti toccano la famiglia è dura, perché la famiglia e sacra e quando scegli di andare sull’Isola sai già che sarà un’esperienza fantastica. I momenti di pesca con Bettarini, i giorni con Jeremias“. Successivamente si è concentrato anche sull’assenza di cibo: “La fame la superi, anche quando svieni per via della fame. Quando si spegne la luce e ti svegli ti chiedi: ma a casa mi vedranno? Comunque è un’avventura molto bella che racconterò a mia figlia e ai miei nipoti se farò in tempo a vederli“.

continua dopo la foto

“Quanto ha sofferto cuore mio, meritava rispetto”

L’intervista di Riccardo Fogli è segnata dalla commozione e dal dolore vissuto sia sull’Isola dei Famosi che una volta tornato a casa quando è venuto a conoscenza di quanto successo nel mondo del gossip. “Mia moglie mi ha detto: Michelle, tua figlia, non deve verdi piangere– continua Riccardo Fogli. Qualcuno mi è stato vicino, l’ho visto quando sono tornato a casa e per questo vi ringrazio“.

Riccardo Fogli, circa lo scandalo riguardante il fantomatico tradimento della moglie Karin Trentini ha dichiarato: “Quando ha sofferto cuore mio. Ci siamo ripromessi di rilasciarci mai più, di fare tutto insieme. Stasera prenderò l’ultimo treno e tornerò a casa. Ho lasciato mia moglie sola in un casino come questo. Io all’Isola dei Famosi mi divertivo e lei, qui, in mezzo al mondo che ha cercato di travolgerla ma non c’è riuscito– spiega-. Io mi sono ripromesso di non lasciarla più, perché voglio condividere con lei il resto della mia vita. Lei meritava comunque rispetto“.

continua dopo la foto

“Perché non mi voleva incontrare? Noi siamo così amici…”

Il momento clou dell’intervista di Riccardo Fogli arriva quando il cantante racconta quanto accaduto con Marina La Rosa, che ha affermato di non volerlo incontrare più: “Perché non mi voleva incontrare? Noi siamo così amici…”. Il cantante continua spiegando che il loro rapporto si è deteriorato a causa dell’arrivo di Soleil Sorge: “Io non ho insultato Marina. Quando lei mi diceva ‘tu non puoi difendere Sole’, ‘non puoi parlare di Sole’. La verità è che Soleil Sorge era più forte di noi, sia uomini che donne. Quando è arrivata lei è stata un vero raggio di sole, insieme a Jeremias. Evidentemente qualcuno avrà detto a loro di smuovere un po’ le acque, perché comunque hanno ecceduto“.

Riccardo Fogli conclude dicendo: “Marina inizialmente mi era vicina, parlavamo dei nostri figli e poi è cambiata. Sulla mia tomba scriveranno: era un gentiluomo, scriveva belle canzoni ecc… Sulla tomba di Marina probabilmente scriveranno: ‘La gatta morta’“.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui