Cristiano Ronaldo violenza sessuale, tra le vittime anche Ruby Rubacuori?

1
449
Cristiano Ronaldo violenza sessuale

La seconda parte del 2018 è stato caratterizzato dagli scandali di natura sessuale. Dopo Asia Argento, Cristiano Ronaldo violenza sessuale. Cosa accomuna tra loro le vicende? A quanto pare il lasso di tempo che intercorre tra l’atto e la denuncia. Il caso di CR7 si arricchisce con Ruby Rubacuori. Scopriamo insieme cos’è successo.

Cristiano Ronaldo violenza sessuale

I tabloid americani annunciano: Cristiano Ronaldo violenza sessuale. Il calciatore, infatti, avrebbe abusato di una modella Kathryn Mayorga. La donna avrebbe conosciuto CR7 nel 2009 in occasione di una serata in discoteca. Mayorga nella denuncia spiega che Ronaldo l’avrebbe condotta nella sua suite al Palmas Casinò Resort dove si sarebbe poi consumata la violenza. Fin da subito il giocatore della Juventus ha dichiarato di sentirsi tranquillo circa il fatto di cronaca che lo vede coinvolto nel Nevada, anche quando la polizia di Los Angels decide di aprire le indagini sulla vicenda.

“La mia coscienza è pulita”

Nel video pubblicato da Cristiano Ronaldo, il calciatore dichiara: “La mia coscienza è limpida e mi permetterà di attendere con tranquillità i risultati delle indagini“. Pochi giorni dopo però ecco un nuovo aggiornamento sulla vicenda che vede Cristiano Ronaldo violenza sessuale. L’Ansa annuncia: “Le prove sul presunto stupro di Cristiano Ronardo sono andate perse. Secondo quanto dichiarato a Der Spiegel da Leslie Mark Stovall, il legale dell’accusatrice di Ronaldo, le dichiarazioni rilasciate dalla sua assistita Kathryn Mayorga nel 2009 alla polizia sono sparite“. Gli aggiornamenti però non finiscono qui, dato che sarebbero spariti anche i vestiti e la biancheria intima che Kathryn Mayorga avrebbe consegnato alla polizia. Nel frattempo giunge l’ufficialità di altre tre donne che accusano CR7 e un possibile coinvolgimento di Ruby Rubacuori nella vicenda.

The Sun

Ruby Rubacuori e Cristiano Ronaldo

Come dimenticare Ruby Rubacuori, ovvero Karima El Mahroug, coinvolta nello scandalo Bunga Bunga insieme a Silvio Berlusconi. Il The Sun oggi ufficializza la presentazione di altre tre denunce fatte da donne che avrebbero ricevuto lo stesso trattamento di Mayorga. Quanto detto richiama il caso Ruby Rybacuori e Cristiano Ronaldo. La ragazza all’epoca dello scandalo Bunga Bunga era stata protagonista di un’intercettazione pubblicata da Il Messaggero. In quell’occasione sull’attuale giocatore della Juventus avrebbe detto: “Mi diede 4.000 euro dopo una notte, glieli gettai in faccia“.

Dichiarazione in parte smentita in sede processuale dove Ruby Rubacuori ha dichiarato: “Non mi sono mai prostituita né ho mai accettato rapporti sessuali a pagamento. Ho avuto rapporti sessuali con ragazzi che mi piacevano. L’unica volta che sono stata pagata per un rapporto sessuale è nella circostanza in cui ho avuto un rapporto sessuale con il calciatore Cristiano Ronaldo che ho conosciuto il 29 gennaio 2009“.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui