Uomo brucia la casa per vendicarsi della moglie, muore il figlio di 11 anni

1
63
uomo brucia la casa per vendicarsi

Tragedia nel mantovano, quella che doveva essere una vendetta nei confronti della sua ex moglie, costa la vita al figlio. Un uomo brucia casa dopo che gli era stato imposto un provvedimento di allontanamento dalla dimora, ma nel rogo muore il figlio di 11 anni.

Tragedia familiare a Mantova

Quella che stiamo per raccontarvi oggi sembra la versione, più o meno nuova, di una storia triste che tutti conosciamo. Bambini vittime dei problemi dei grandi, una lista di drammi che non fa altro che diventare sempre più lunga. Ecco quali sono i casi che hanno creato più scalpore dal mese di settembre a oggi:

  • Infanticidio a Firenze, un bambino di un anno viene ucciso dal padre durante un litigio con la compagna, mentre cerca di uccidere la figlia di 7 anni. (Per approfondire Clicca Qui).
  • Una donna lancia i figli dalle scale del carcere di Rebibbia a Roma. Muoiono così due fratellini, il piccolo di pochi mesi e il più grande di quasi 2 anni. (Per approfondire Clicca Qui). Uomo brucia la casa per vendicarsi
  • Un padre, in Puglia, aggredisce il figlio di 14 anni e lancia la figlia di 6 dal terzo piano dell’abitazione della nonna paterna. (Per approfondire Clicca Qui).

Oggi il mondo della cronaca racconta una nuova tragedia familiare a Mantova, ovvero nel comune di Sabbioneta. Uomo brucia la casa per vendicarsi

Uomo brucia la casa per vendicarsi

Vuole vendicarsi contro la moglie, ma a pagarne il prezzo più alto è il figlio di 11 anni. Secondo quanto raccontato in un articolo pubblicato nella sezione online dell’agenzia di stampa Ansa, la madre del piccolo aveva appena raggiunto l’abitazione quando ha visto il marito allontanarsi a bordo della sua auto. L’uomo brucia la casa per vendicarsi di un amore finito. Un gesto folle dettato dalla non rassegnazione per la fine di un matrimonio che ha colpito un bambino di 11 anni. Quando sono arrivati i soccorsi e i carabinieri della locale stazione per il bambino, purtroppo, c’era poco da fare. Il ragazzino era esanime ed p morto poco dopo in ospedale. Uomo brucia la casa per vendicarsi

Aveva il braccialetto elettronico

Secondo quanto reso noto dall’Ansa e SkyTg24, l’uomo da circa 4 giorni era stato raggiunto da un provvedimento di allontanamento dall’abitazione, dal figlio e la moglie. L’uomo in questione, inoltre, indossava anche il braccialetto elettronico. Dunque come ha fatto ad avvicinarsi indisturbato? Sull’Ansa, inoltre, è possibile leggere: “Sono state diramate le segnalazioni e l’uomo è stato trovato in un bar dagli agenti della Polizia stradale di Cremona, i quali si trovano con i Carabinieri in caserma in attesa dei provvedimenti della magistratura. Sulla vicenda indaga la Procura di Mantova, competente sul fatto, mentre della convalida del fermo si occuperà la Procura di Cremona“.

Uomo brucia la casa per vendicarsi

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

 

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui