Isola dei Famosi seconda puntata: confessioni shock e nuovi concorrenti

2
393
Isola dei Famosi 2019 i concorrenti

La seconda puntata dell’Isola dei Famosi è stata, nuovamente, deludente. Tanto è vero che la fiction Che Dio ci aiuti ha battuto con il 21,5% di share il reality, che è arrivato soltanto al 13,28%. Si tenta la rimonta e l’appuntamento con l’Isola si sdoppia e questa settimana andrà in onda anche domenica. Ma cosa è successo ieri sera?

John Vitale e le sue dichiarazioni

La puntata si è incentrata sul naufrago “non famoso”, John Vitale, che ha lanciato delle dichiarazioni contro Barbara D’Urso. Alessia Marcuzzi mostra i messaggi sui social che in passato ha scritto. Per esempio: “Che cosa hai creduto di fare Barbara? Non hai fatto altro che spalare m***a in faccia a noi del sud… Pur di fare ascolti sei disposta a comprarti l’animo della gente, seguitemi sui social manco chi ti credi di essere, fai una tv pulita, se proprio vuoi essere qualcuno, bah ma che dico, tu forse non sai neanche come ti ci trovi sullo schermo“.

La conduttrice si mostra molto irritata, tanto che arrivano dopo anche le scuse di John. La Marcuzzi ha detto: “Hai scritto sui tuoi social delle cose pesantissime nei confronti di una donna e la cosa che mi fa arrabbiare è che questi leoni da tastiera quando poi li incontrano fanno grandi ovazioni e la trovo una cosa riprovevole. Queste cose che hai scritto sono gravissime. Fosse per me tu dovresti essere eliminato“. Il naufrago non famoso, dunque, porge le sue scuse alla D’Urso e a tutte le donne: “Chiedo scusa a tutte le donne, ho fatto una c*****a“.

L’eliminata della serata

La prima a lasciare l’Isola è stata Taylor Mega, con una percentuale del 45%. Proprio lei già durante la prima puntata aveva fatto discutere perché diceva di voler rimanere massimo tre settimane… e il pubblico l’ha accontentata (per leggere la sua dichiarazione, Clicca Qui). Prima che lei abbandonasse il reality, però, ecco che arriva la confessione sulla sua tossicodipendenza, un periodo buio del passato tenuto nascosto a tutti, compresa la madre.

Mega ha dichiarato: “Abusavo di sostanze. Ho sofferto di tossicodipendenza. Dopo 6 mesi ne sono uscita da sola per il bene della mia famiglia e per me stessa. Questa Isola mi sta facendo capire che ce la posso fare. Io sono ancora più orgogliosa di me stessa perché ce l’ho fatta da sola. Per me non è stato facile aprirmi, ma voglio lanciare un messaggio: non usate la droga, neanche le canne perché sono una c*****a. Quella non è la vita vera”.

Un messaggio molto bello lanciato ai giovani d’oggi a non fare scelte sbagliate. Anche Alessia Marcuzzi è stata colpita in positivo: “Ho apprezzato molto che tu abbia detto una cosa così intima e privata davanti a tutti. Ho trovato una Taylor nuova che ha riscoperto l’essere semplice. Io mi sono ricreduta sul tuo conto“.

Continua dopo la foto

taylor mega tossico dipendente

Due nuovi concorrenti e le nomination

In studio arrivano Jo Squillo e Stefano Bettarini, due nuovi concorrenti che da domenica saranno ufficialmente naufraghi. Paolo Brosio, vincitore della prova del fuoco, diventando leader, decide di mandare al televoto diretto Grecia Colmenares. Le altre nomination, però, si svolgeranno domenica. Resta, comunque, aperta la scelta per il pubblico sui quattro naufraghi “non famosi”: Alice, Giorgia, John e Yuri per sapere chi diventerà ufficialmente concorrente. Bisogna attendere domenica per il verdetto… Le parole di John avranno segnato il suo destino in negativo? Si sarà giocato la permanenza sull’Isola?

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

2 Commenti

  1. […] John Vitale ha detto frasi del tipo: “Che cosa hai creduto di fare Barbara? Non hai fatto altro che spalare m*****e in faccia a noi del sud… Pur di fare ascolti sei disposta a comprarti l’animo della gente, seguitemi sui social manco chi c***o credi di essere. Fai una tv pulita, se proprio vuoi essere qualcuno, bah ma che dico, tu forse non sai neanche come ti ci trovi sullo schermo“. […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui