Mahmood post Sanremo: volontà, umiltà e carattere per essere protagonisti del proprio destino

2
629
mahmood post sanremo

Mahmood post Festival di Sanremo racconta come è cambiata la sua vita dopo la vittoria e parla della sua infanzia divisa tra la passione per la musica e la sua famiglia.

Mahmood post Sanremo: i commenti dopo la vittoria

Il vincitore della sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, Mahmood, si è trovato in poco tempo a cavalcare l’onda del successo, dovendo a volte sopportare anche delle critiche. Ospite di Verissimo, ha dichiarato: “Tutto questo è molto inaspettato per me, è successo in poco tempo. È inconcepibile ancora nel mio cervello, ma me la sto godendo veramente tanto. Certo, c’è tanto lavoro dietro. Ma è una delle cose più belle che potevano succedermi“. Mahmood post Sanremo

Molti hanno criticato le sue origini, ma in verità è italiano al 100 per cento, nato a Milano in clinica Mangiagalli, da madre sarda e papà egiziano. Mahmood ha detto: “Anche se non fossi stato italiano, ribadire le origini non serve a niente a me. All’inizio non disturba, ma a lungo andare dà fastidio, soprattutto perché dietro la curiosità c’è anche altro“.

La sua carriera e il legame speciale con la madre

Il mezzo prescelto da Mahmood per comunicare quello che ha dentro è cantare e lo fa da un bel po’ di anni e la sua vita è puntellata di successi. Nel 2012, infatti, partecipa alla sesta edizione di X-Factor e nel 2016 è uno dei protagonisti delle nuove proposte a Sanremo con la sua canzone Dimentica. Da quel momento ha scritto anche testi per artisti importanti come Fabri Fibra, Marco Mengoni, Elodie e tanti altri. Nel 2019 trionfa all’Ariston con il testo Soldi. Mahmood post Sanremo Mahmood post Sanremo

La vittoria è stata dedicata alla madre, con la quale ha un rapporto speciale e intenso. Mahmood ha, infatti, aggiunto: “Questo traguardo è anche il suo, abbiamo fatto tanti sacrifici insieme. Mamma era lì dopo la vittoria, l’ho abbracciata e poi l’ho rivista il giorno dopo perché inizia il tour di interviste fino le 6 di mattina“.

Il papà non abita più con loro da quando l’artista aveva 5 anni, anche se comunque Mahmood ci tiene a precisare che non ha vissuto la lontananza del padre come un abbandono. Ha dichiarato, con estrema maturità: “La mia infanzia è stata molto felice, non mi è mai mancato nulla. Siccome sono cresciuto felice, non ho mai sentito la mancanza di mio padre, stavo sempre in compagnia dei parenti. Io comunque l’ho sentito mio papà, anche dopo il Festival. Abbiamo riallacciato un mini rapporto già da qualche anno. È normale nelle coppie che, quando due non stanno bene insieme, si lasciano. Non è stato un vero e proprio abbandono, non mi sono mai sentito abbandonato o ferito“.

Continua dopo la foto

mahmood verissimo

Una generazione tra paura e ambizioni

Mahmood, classe ’92, vuole nettamente distinguersi dai suoi coetanei. Quello che esprime nelle sue canzoni è una malinconia innata, il ritratto di una generazione sospesa tra paura e ambizioni. Proprio lui è la dimostrazione che con volontà, umiltà e carattere si può essere protagonisti del proprio destino. L’artista ha confermato questo pensiero alla Toffanin: “Per la gente che non mi conosce, sembra che sia successo adesso, invece è un percorso duraturo, iniziato quando avevo 18 anni. In quel periodo, addirittura, ho fatto tanti sacrifici: lavoravo in un bar e studiavo musica contemporaneamente“.

Nella canzone Soldi, il denaro viene inteso da Mahmood con un’accezione diversa da quella che si può pensare. Proprio lui ha spiegato: “Mi interessava molto evidenziare il contrasto tra la canzone e il mio video. La canzone parla di come i soldi possano cambiare i rapporti anche all’interno di una famiglia, ma ci tenevo a non mostrare alcuna banconota nel video. Un messaggio in contrasto anche con i miei coetanei“.

Mahmood, con la dolcezza e umiltà di un ragazzo di soli 26 anni, ricorda che rappresenterà l’Italia all’Eurovision e, a tal proposito, ha detto a Silvia Toffanin: “Mi sto già preparando, ce la sto mettendo tutta“. Mahmood post Sanremo Mahmood post Sanremo

Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Seguici su Facebook, Twitter e iscriviti al nostro canale Telegram.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome qui